Giugno 19, 2019

Kneesy Does It!

Restare attivi e sani nel futuro è reso molto più facile quando le ginocchia sono felici. Ecco come prendersene cura.

'Sii gentile con le tue ginocchia; ti mancheranno quando se ne saranno andati ‘, dice una delle battute della canzone di Baz Luhrmann del 1999 Everybody's Free (da indossare come protezione solare). Ed è vero – le ginocchia sono facili da dare per scontate mentre funzionano bene. Mantenerli in buona forma è una parte essenziale per mantenersi in salute: ti aiutano a scalare le montagne, a ballare o a passeggiare per la campagna con il tuo cane.

La tua prescrizione giornaliera al ginocchio

Abbiamo chiesto a due migliori fisioterapisti per modi semplici ma efficaci di iniziare a curare le ginocchia. ‘L'esercizio quotidiano come camminare costruisce la resistenza nei muscoli che sostengono il ginocchio, ma hanno anche bisogno di forza’, afferma Tim Allardyce, direttore clinico del Surrey Physio ( surreyphysio.co.uk ). 'Prendendo di mira questi muscoli con gli esercizi di seguito, puoi aiutare a mantenere le ginocchia stabili e forti.'

Ponte a una gamba

Questo colpisce i muscoli posteriori della coscia (i muscoli che corrono lungo la schiena della coscia), che sono i primi motori dell'articolazione del ginocchio. Sono spesso più deboli dei quadricipiti nella parte anteriore della coscia, ma questo squilibrio può causare problemi alle ginocchia.

Sdraiati sulla schiena, le braccia lungo i fianchi, le ginocchia piegate e i piedi piatti sul pavimento. Sollevare il piede destro e raddrizzare la gamba fuori dal pavimento. Quindi premere il piede sinistro nel pavimento e sollevare il bacino verso l'alto, mantenendo il busto a livello. Tenere premuto per 1-2 secondi, quindi abbassare. Fai tre serie di cinque ripetizioni su ogni gamba, aumentando fino a tre set di 10 man mano che diventi più forte.

Scivolo a muro

Usare il muro invece di fare un normale squat isola il quadricipite, rendendolo più facile. Questo gruppo muscolare fa molto lavoro per stabilizzare le ginocchia.

Stai con la schiena contro un muro. Cammina lentamente in avanti e inizia a piegare le ginocchia in modo da poter far scorrere la schiena lungo il muro. Vai fino a dove puoi comodamente. Tenere premuto per circa due secondi e far scorrere indietro. Fai 2-3 serie di 10 ripetizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *